Chi chiama i numeri erotici lo fa per colmare i momenti difficili

I numeri erotici sono un buon modo per colmare i momenti difficili.

Può sembrare un paradosso, ma è così, o almeno anche così che possono essere interpretati.

Non arrivate subito a conclusioni facili, ossia che chi li chiama sia una sorta di maniaco o una persona con dei disagi che non ha nessun’altra possibilità di contattare una donna e di avere un rapporto con lei se non al telefono.

Tutt’altro, chi chiama le numerazioni hot di solito è una persona che ha bisogno di avere anche stimolazioni differenti dalle normali, un persona con una concezione dell’eros diversa ma non necessariamente sbagliata rispetto alla normalità.

Ci vuole coraggio e grande capacità di concentrazione per chiamare una donna che risponde ai vari servizi erotici ed essere in grado di portare avanti una conversazione di pochi minuti in cui far crescere l’eros, la giusta tensione erotica fino ad arrivare a compiacimento.

Se non ci credete, provate anche solo una volta, provate a vivere quella sensazione di panico che sicuramente vi prenderà quando sentirete una voce sensuale e sconosciuta che vi darà il buongiorno e vi chiederà di parlare con lei anche di cose personali, di quello che vi piace e di quello che vorreste avere come stimolo erotico.

Non saprete cosa dire. Questo se non avete le giuste motivazioni per farlo.

 

 

Chi chiama ha queste motivazioni

 

Gode nell’approcciare ad una sconosciuta, nella tensione emotiva che comporta, nel riuscire a creare un’intimità in brevissimo tempo che poi porta a soddisfazione reciproca.

E’ capace di superare questo black-out emotivo che porta a riagganciare non appena si sente la voce della sconosciuta dall’altra parte del telefono. Ed arrivare al compiacimento non è l’unico scopo di chi chiama per fare sesso.

Ci sono  persone che chiamano anche solo per poter godere del fascino che racchiude alzare un telefono, comporre il numero e sentire la voce di una sconosciuta, sensuale e accomodante, che risponde e si rende disponibile, una persona dietro questa voce che non sia sgarbata e aggressiva, che abbia anche lei la voglia di parlare e godere della sensazione fantastica che la mente elabora dell’immagine dell’altro, immagine costruita in base a quello che viene detto e come viene detto.

donne calde al telefonoChi chiama ha una grande fantasia, senza la quale non potrebbe assolutamente godere di questa telefonata.

E’ libero dalla paura degli altri, del non conosciuto, dei tabù che nonostante la progressiva liberalizzazione dei costumi ancora permangono nella nostra società, ed è in grado di esprimersi e relazionarsi molto di più e meglio di chi stigmatizza questi servizi erotici.

I detrattori di questo servizio potrebbero dire che, siccome le ragazze che rispondono sono pagate, è normale che facciano del tutto per mettere chi chiama a proprio agio. Non è così.

Provate voi ad immaginare un lavoro ripetitivo ed alla fatica che comporterebbe se non ci fosse reale predisposizione a farlo.

Nella stessa maniera queste ragazze lo fanno perché nel loro intimo sono predisposte alle fantasie ed all’intrigo che comporta flirtare con uno sconosciuto al telefono.

Chi vuole a tutti i costi ritenere questi servizi come depravati e per gente malata, sappia che anche le nuove tecnologie si stanno indirizzando a gadget e giocattoli erotici che servano a relazioni a distanza, magari non più con il telefono ma via web.

Ma di questo parleremo in un altro articolo.